Link Molto Belli: Introducing "Meraviglie"

Ciao,

se andate più in giù trovate i linkissimi della settimana. Prima però, un’omelia.

I fatti innanzitutto: oggi lancio “Meraviglie”, una versione muscolosa e speciale di Link Molto Belli. Sarà una newsletter parallela a LMB (che rimane dov’è e non cambia!!!), con un formato più ampio, dove approfondire alcuni argomenti, seguire di più l’attualità dei giganti tecnologici e sguazzare nel fango radioattivo che è LA CULTURA DIGITALE.

Nelle scorse settimane vi ho proposto alcuni esempi di quello che sarà Meraviglie, proponendovi approfondimenti su SoftBank e Zuckerberg, ma soprattutto parlandovi di robot che camminano. Perché? Perché mi piacciono le cose divertenti e interessanti. E ci sono sempre meno posti in cui parlare di cose simili (i giornali pagano poco e chiudono, i siti si spengono). Così mi son detto “Perché non lo apro io, un cantuccio dove fare queste cose?”. Ora quello spazio esiste e si chiama Meraviglie: uscirà una volta alla settimana e sarà un portale verso il mio cervello, per i fan del genere.

Particolare importante: Meraviglie costerà. Quanto? Sono previsti due tipi di abbonamento: quello mensile (da 5 dollari al mese, che sono poi 4 euro e qualcosa); e quello annuale da 30 dollari (27 euro). Un euro alla settimana – o il prezzo di un hardcover per tutto l’anno. O di due tascabilini. O di svariate birre. In cambio, però, vi sarete assicurati un anno di saltelli gioviali con il vecchio Pietrone.

LMB compirà presto cinque anni, che sono tipo i 20 anni per noi esseri umani: ci si sente grandi, anche se in realtà tutto è appena iniziato e le hangover non esistono. (Non ho capito dove sono andato a finire con questa similitudine.) Quello che voglio dire è che voglio darvi di più e per poter dedicare più tempo e risorse a questa impresa, e questo è, a mio avviso, il modo migliore per farlo.

E i patreon? E le patreon? Voi splendide creature riceverete Meraviglie per un mese, gratuitamente, con tanti saluti dalla casa. 😊

Ecco il bottone per abbonarsi, se vi va. Di seguito i Link Molto Belli di questa settimana. Grazie di cuore.


SAUFEND e altre chicche in questa mappa fonetica dell’Inghilterra fatta per i soldati polacchi di stanza nel Regno Unito durante la Seconda guerra mondiale.

Cosa succede alle persone che vengono “cancellate”? A quanto pare, fanno amicizia tra di loro. #cancelculture

Chi-fi è il mondo dell’alta fedeltà negli apparecchi economici made in China, che è poi la fotografia perfetta della supremazia cinese in fatto di hardware.

L’Universo potrebbe essere una sfera: mi sta bene.

Tra gli oggetti più brutali del mondo, la cassetta col filo è stata un ponte dimensionale tra l’era analogica e quella digitale: oggetto versatile quanto inchiavabile. Voto: 8,5.

Per prevedere l’andamento dei Bitcoin basta seguire quello dell’avocado? 🤔

Witches, la caccia alle streghe in Gran Bretagna.

Il vantaggio tattico di Trump nella pubblicità online.

Another rooftop view from beautiful Gldani. Apparently it's normal practice to keep dogs on some roofs because we nearly got attacked by one.
#tbilisi #gldani #panelnoedostoyanie
February 12, 2019

Usare il mouse è OUT. I veri fighi usano i pointing device dello strabilio, come questo.

Quale dei figli di Trump ha conquistato l’amore di papà a forza di tweet ruffiani? Un’indagine di Ashley Feinberg.

“Hot Ones remains the best thing to watch when you’re not sure what you feel like watching; it rewards passive consumption just as much as it rewards active love.”
Un’intervista a Sean Evans, migliore intervistatore di youtuber e mangiatore di cose piccanti.

~~~~~

Ed è tutto. A sabato prossimo con altri link (ma anche prima, se vi iscrivete a Meraviglie 😎)! CIAO.